AQUARIUS AQUATHLON LIDO PARADISO

24.06.2016 08:20 di Redazione SNT   Vedi letture

 

Tutto pronto per l’ormai tradizionale Aquarius Aquathlon Lido Paradiso (corsa-nuoto-corsa) arrivato alla decima edizione in programma domenica con la sua invidiabile locatione il suo limpido specchio d’acqua. Ad organizzare la manifestazione, patrocinata dall’ ARS Regionale con partners il Club Panathlon di Trapani,l’ Aquarius Nuoto in collaborazione con Triathlon Team Trapani con lo staff coordinato da Sergio Di Bartolo e Peppe Cipolla.

Previsti 200 triathleti provenienti da tutta la Sicilia ed oltre che si daranno battagliaper aggiudicarsi i titoli Regionali in palio Assoluto ,Age-Group e Giovanili e valevole anche per il Trofeo Sicilia ; il circuito ricavato sul lungomare Dante Alighieri, interesserà il tratto di strada fra Piazza Vittorio e il Lido Paradiso dove è posizionata la zona cambio.

L’inizio delle gare è fissato per le ore 10,00 con la batteria riservata al settore giovanile,come sempre numeroso,  Youth A-B-Junior-per poi proseguire con i minicuccioli-cuccioli-esordienti-ragazzi (sulle distanze 100-200-400-1000 corsa , 25-50-100-400 nuoto e 200-400-800-1000 corsa) ed infine alle 

ore 11,30 con la gara clou Sprint sulla distanza di 1500m corsa – 750m nuoto – 1500m corsa. In gara l’atleta ipovedente, di caratura internazionale, Maurizio Romeo con la sua storica guida Leo Vona a cui va il merito per aver organizzato a Trapani la prima gara in assoluto in campo nazionale di questa disciplina. I favori del pronostico in campo maschile vanno ad Enrico Schiavino della Stella Polare Catania, Fabio Pruiti Magma Team e Matteo Caridi 707 Brescia con outsider il Trapanese Gaspare Scalabrino del Triteam Tp; in campo femminile  la vittoria dovrebbe andare  fra Maria Grazia Prestigiacomo Stella Polare Catania e Sofia Cassata Now Team Palermo.