ATLETICA: Domenica la 22^ edizione della “VOLATA NAPOLA-MOKARTA”

Già centinaia gli iscritti alla gara podistica internazionale siciliana – Tra i favoriti l’azzurro Rachik, bronzo nella maratona agli Europei di Berlino, e l’ugandese Oscar Chelimo
24.08.2018 13:46 di SNT Redazione  articolo letto 38 volte
 ATLETICA: Domenica la 22^ edizione della  “VOLATA NAPOLA-MOKARTA”

NAPOLA (Erice), 23 Agosto 2018– L’azzurro Yassine Rachik, nei giorni scorsi medaglia di bronzo nella maratona ai Campionati Europei di atletica di Berlino, tra i principali favoriti nella 22^ edizione della ”Volata Napola-Mokarta”, la gara podistica internazionale in programma domenica pomeriggio sull’ormai tradizionale tracciato ondulato che collega le frazioni di Napola (Erice) e Mokarta (Trapani). Il campione italiano di origini marocchine, che sta attraversando un ottimo momento di forma, si schiererà ai nastri di partenza con l’intento di riscrivere il suo nome nell’albo d’oro della manifestazione come accadde nel 2015, quando vinse al termine di una combattutissima gara percorrendo i 10 km. del tracciato con l’ottimo crono di 29’52”. A contendergli la parte più alta del podio ci sarà l’ugandese Oscar Chelimo, vincitore della scorsa edizione della “Volata” col tempo di 30’20” ed ex campione mondiale Under 20 di corsa in montagna. A rischio quindi in record della gara di 29’16” (2’56” al km.), stabilito nella 15^ edizione del 2011 dal  keniano Kogo Micah Kipkemboi. Nella lista dei top runners di particolare rilievo la presenza del ruandese John Hakizimana, in gara quest’anno alla mezza maratona di Valencia, e del keninano Ngeno Daniel Kipkirui. Tra gli italiani occhi puntati sul siciliano Alessio Terrasi e su Fabrizio Vallone, campione europeo sulla mezza maratona e sui 10000 metri della Fisdir (Federazione Italiana sport paralimpici intellettivi relazionali). 

Sono già alcune centinaia gli atleti amatoriali provenienti da tutta la Sicilia che hanno fatto pervenire la loro adesione al Gruppo Sportivo “La Volata” che organizza la manifestazione. La batteria delle categorie amatoriali, che percorreranno 4 giri del tradizionale percorso per un totale di 7240 metri, avrà infatti una duplice valenza in quanto prova del 15° Grand Prix Provinciale FIDAL e del Campionato Regionale UISP.

La manifestazione avrà inizio alle ore 16,00 di domenica con lo svolgimento delle categorie giovanili mentre alle ore 17,15 è prevista la partenza delle affollate batterie riservate agli amatori. Alle ore 18,45, infine, sarà dato il via alla gara internazionale dei top runners. Successivamente, nella piazza Alessandro Bonaventuna adiacente la linea del traguardo, si terrà la cerimonia di premiazione cui seguirà, come al solito, una serata di svago per atleti e spettatori.