Automobilismo . Antonino Virgilio vince al debutto su una sport la decima edizione dello Slalom Città di Valderice Sant’Andrea Bonagia

13.04.2016 10:20 di Redazione SNT   Vedi letture

 Esordio positivo per Antonino Virgilio che vince la decima edizione dello Slalom Città di Valderice Sant’Andrea Bonagia, gara valevole per il campionato regionale di specialità e per la Coppa Aci Sport. Il pilota di Buseto Palizzolo, al suo esordio con una vettura sport ha condotto alla vittoria la sua RadicalSr con un ottimo 125.04 ottenuto nella terza manche. Dietro il campione regionale uscente Giuseppe Castiglione su Radical Prosport, anche lui di Buseto Palizzolo. Castiglione ha saltato la seconda manche per rottura della catena. Terzo posto per Girolamo Ingardia nel gruppo Prototipi slalom su Fiat 500 Suzuki che ha ottenuto un eccezionale 134.89. Fuori dal podio un altro busetano, Pietro Raiti su Bogani (135.92), quindi il custonacense Nicolò Incammisa su Radical Sr4 (136.85), sesto il messinese di Torregrotta Giovanni Greco, anche lui esordiente con le vetture sport su Radical Sr4 (138.36), settimo Andrea Raiti su Osella Pa21S Honda (138.50), ottavo e primo del gruppo E1 Maurizio Anzalone su Renaul Clio Cup (139,78), nono e primo del gruppo speciale slalom Luca Ferro su Renaut 5 Gt (141.45) e decimo Crispino Farace su Fiat Uno70 (142.24). Nel gruppo N si è imposto Ignazio Bonavires su Peugeot 106 R (151.59), nel gruppo A Giovanni Barraco su Peugeot 106 R (152.02), mentre nelle bicilindriche Gaspare Piazza su Fiat 500 . Infine, nella prova riservata alle vetture di attività di base vince Mario De Simone su Bianchina F11 (con 167.33), mentre nelle storiche si impone Salvatore Pumilia su Fiat 500 (con 162.67). La manifestazione, organizzata dal Promoter Kinisia di Giuseppe Licata, si è articolata in tre manches su un percorso di tremila metri con nove barriere di rallentamento.