MARSALA EQUITAZIONE: TRIONFA DARIO FAVATA

27.10.2015 17:06 di Redazione SNT   Vedi letture


Si è concluso domencia pomeriggio a Villa Genna, a Marsala, il secondo
concorso ippico nazionale (cat. B) di salto ostacoli organizzato dalla
A.S.D. Equitazione Club Marsala. Il podio della categoria maggiore, la
C130, è andato al marsalese Dario Favata  che ha conquistato il primo
e il secondo posto. Avvocato, 41 anni, Favata ha gareggiato con due
cavalli: Maia che, sbaragliando gli altri concorrenti, con un tempo di
44’15’’, gli ha permesso di vincere; e Pakita, con cui si è piazzato
al secondo posto, con un tempo di 46’87’’.  Una doppia soddisfazione
dunque per il concorrente marsalese che anche nella gara di sabato
aveva ottenuto il medesimo risultato. “Sono felice- ha dichiarato
Dario Favata- perché ho conseguito questa vittoria nella mia città
gareggiando nel campo intitolato a Pigi Marini, un giovane
prematuramente scomparso circa 15 anni fa a causa di un incidente
stradale, che era un mio carissimo amico”.
Terza classificata Giulia Sardina, palermitana, allieva
dell’istruttore Massimo Riccio, che in sella a Lady Light ha chiuso il
percorso ad ostacoli  in  51’14’’.
I primi classificati delle altre categorie in gara: Rosella Lumia (
C120), Arianna Mannino (C115), Giulia Lumia (B110 e B 100), Giulia Li
Bassi e Loris Lo Muto (B90), Ginevra Infantino e Stefania Piccione
(B80), Ginevra Infantino e Roberta Guarnaccia (L60).
I giudici hanno assegnato dei punti d’onore, tra gli altri, a Dario
Favata, Luciana Moschillo, Rosella Lumia, Giacomo Piccione, Germana
Cappellano e Arianna Mannino.
Alla competizione sportiva, promossa dalla FISE-Sicilia, hanno
partecipato 70 binomi cavallo-cavaliere,  provenienti da tutta la
Sicilia.
“E’ stato un altro bel momento di aggregazione a Villa Genna - ha
dichiarato Tommaso Favata, presidente della A.S.D. Equitazione Club
Marsala– , stiamo già lavorando al prossimo concorso. Ringrazio il mio
staff che, come sempre, ha supervisionato tutto per garantire il
corretto svolgimento delle gare e che giornalmente si prodiga per
accogliere coloro i quali vogliono avvicinarsi al mondo
dell’equitazione”.
La giuria, presieduta da Giovanni Mangogna, era composta da Sabrina
Parrinello, Serenella Caruso e Carmela Garofalo. Direttore di campo:
Tommaso Favata. Segreteria: Rosalba De Simone. Show Director:
Valentina Favata.