NUOTO IN ACQUE LIBERE - BAIA CORNINO “Trofeo Monte Cofano”

07.07.2016 15:36 di Piero Salvo   Vedi letture
NUOTO IN ACQUE LIBERE - BAIA CORNINO “Trofeo Monte Cofano”

 

Chiuse le iscrizioni e già la quarta edizione del “Trofeo Monte Cofano” ,gara nazionale di

nuoto in acque libere di fondo e mezzofondo valevole per il campionato italiano di

società, 2^ tappa della Coppa Sicilia e circuito Fin, segna un record con oltre 150

nuotatori appartenenti ad una trentina società provenienti da tutta Italia e 50 donne a

prendere il via.

La manifestazione organizzata dall’ Aquarius Nuoto del Presidente Sergio Di Bartolo con

lo staff diretto da Leo Vona in collaborazione con il Lido Beach Baia Cornino e il Diving

Cornino con partner Linea Vela e Sikania Shipping, patrocinata dal Comune di Custonaci

si svolgerà sabato con la prova di fondo di 5km prevista alle ore 10,30 e si replicherà al

pomeriggio con il mezzofondo con inizio alle ore 15,30 su un circuito ricavato all’interno

della limpida Baia.

Ai nastri di partenza presenti in campo maschile al gran completo tutti i piu’ forti nuotatori

isolani con in testa Andrea Fazio dell’Ulysse Messina e Pietro Carta del TC Match Ball

Siracusa, già vincitori nelle passate edizioni, che se la dovranno vedere con lo junior

Marco Magliocca del Circolo Nautico Posillipo di Napoli, specialista delle acque libere,

vincitore al campionato italiano di Omegna sui 10 km con 1h54’; a difendere i nostri colori

un forte plotoncino giovanile dell’Aquarius da primissimi posti con Manuel Coppola, lo

scorso anno quarto, Alessandro Aversa, Luca Ingoglia,Samuele Cernigliaro, Alessandro

Arceri, Davide Turdo oltre ai Master guidati da Alessandro Giacalone.

In campo femminile le forti nuotatrici del TC Mach Ball Siracusa Valentina Vinci e

Guendalina Corradi oltre a Sarah Iannello dell’Ulysse Messina contenderanno la vittoria a

Nicoletta Bullone del Posillipo Napoli che parte con i favori del pronostico; per la squadra

di casa a caccia del podio Veronica Loredana, Alessandra Marchetti e Valeria Adamo.

Commenti positivi dall’Amministrazione Comunale che ancora una volta ha creduto in

questa manifestazione di caratura nazionale raggiungendo l’obiettivo di coniugare sport e

turismo.