2B Control Trapani vs Benacquista Ass. Latina: 67-74

24.11.2019 20:10 di Piero Salvo   Vedi letture
Fonte: uff. Stampa Pall. Trapani
© foto di Sarah Furnari/TuttoLegaPro.com
2B Control Trapani vs Benacquista Ass. Latina: 67-74

Parziali: (16-21, 22-17, 14-13, 15-23).

2B Control Trapani: Andrea Renzi 17 (1/5, 5/9), Lamarshall Corbett 16 (4/6, 2/6), Kenneth Goins 15 (5/9, 1/3), Gabriele Spizzichini 8 (2/4, 1/4), Marco Mollura 5 (1/1, 1/2), Alessandro Amici 3 (0/2, 1/7), Tommy Pianegonda 3 (0/0, 1/1), Curtis chinonsoNwohuocha 0 (0/2, 0/1), Federico Bonacini 0 (0/1, 0/0), Salvatore Basciano 0 (0/0, 0/0), Marko Dosen 0 (0/0, 0/0), Alessandro Ceparano 0 (0/0, 0/0).

Benacquista Assicurazioni Latina: Dalton Pepper 20 (6/8, 1/4), Andrea Ancellotti 12 (5/10, 0/1), Bernardo Musso 10 (1/2, 2/4), Evan Mcgaughey 10 (2/3, 1/6), Riccardo Bolpin 9 (4/6, 0/1), Gabriele Romeo 5 (1/2, 1/1), Alessandro Cassese 5 (1/1, 1/1), Davide Raucci 3 (1/4, 0/3), Marco Di pizzo 0 (0/1, 0/0), Matteo Di prospero 0 (0/0, 0/0)

Arbitri: Daniele Foti, Duccio Maschio, Stefano De Biase.

TRAPANI. Brutta battuta d’arresto per la 2B Control che tra le mura amiche del PalaConad capitola al cospetto della Benacquista Latina: 67-74 il finale. Partita sempre punto a punto con Trapani che ad inizio terzo quarto prova lo strappo che però viene presto cucito dagli ospiti. Nell’ultima frazione Latina si giova di un roster più lungo ed arriva più lucida nel finale riuscendo a conquistare la vittoria. Tra i singoli segaliamo i 20 punti e 8 rimbalzi di Pepper.

1° QUARTO: Coach Parente schiera il quintetto formato da Spizzichini, Corbett, Amici, Goins e Renzi. Gramenzi risponde con Romeo, Musso, Pepper, Mc Gaughey e Ancellotti. Il primo canestro lo realizza Corbett ma Mc Gaughey risponde dalla lunga distanza. Goins concretizza il jump dalla media prima dellla tripla di Spizzichini e del canestro di Mc Gaughe (7-5). Goins schiaccia ma Ancellotti mette due liberi. Pepperimpatta a quota 9 ma Spizzichini chiude il contropiede di Trapani. Corbett fa 2/2 dalla lunetta. Pepper e Cassese realizzano due triple prima della schiacciata di Mc Gaughey: 13-17 a 2’30’’ dal termine e time out per coach Parente. Musso segna in penetrazione. Ancellotti realizza in tap-in e Corbett mette la tripla: 16-21 al 10’.

2° QUARTO: Il periodo si apre con 5 punti di Renzi e la tripla di Mollura,intervallati dalla bomba di Musso: 24-24 a 7’45’’ dal termine e sospensione per coach Gramenzi. Bolpin realizza da sotto ma Renzi e Pianegonda rispondono dalla lunga distanza (29-26). Dopo i canestri di Bolpin, Ancellotti e Romeo, Trapani si sblocca con 2 canestri di Goins (34-32). Romeo colpisce da oltre l’arco prima del long-two di Cassese e del 2/2 dalla lunetta di Goins. Mc Gaughey mette 1 libero prima del canestro di Spizzichini: 38-38 al 20’.

3° QUARTO: Il primo canestro lo realizza Ancellotti ma Goins colpisce da oltre l’arco. Renzi e Corbett realizzano da 3: 47-40 e time out per coach Gramenzi. Peppersegna 5 punti di fila prima della tripla di Amici e del piazzato di Goins (52-45). Musso colpisce da oltre l’arco. Dopo i 3 punti consecutivi di Raucci, coach Parente chiama la sospensione quando manca 1’al termine (52-51). Al 30’ 52-51.

4° QUARTO: Bolpin porta Latina sul 52-54. Dopo il libero di Spizzichini segnano Bolpin e Ancellotti: 53-58 e time out per coach parente quando mancano 6’46’’. Mollura realizza da sotto prima della tripla del pareggio di Renzi (58-58). Pepperrealizza 4 punti consecutivi prima della tripla di Renzi (61-62). Pepper realizza da sotto ma Corbett risponde in penetrazione. Botta e risposta fra Mc Gaughey e Corbett (65-66). Pepper segna da sotto prima dei 2 liberi di Musso e Pepper che, di fatto chiudono il match: 67-74 il finale.

DICHIARAZIONI

Daniele Parente (coach 2B Control Trapani): «Abbiamo giocato una buona partita nei primi 2 quarti sapendo che avevamo poche energie. Nel terzo quarto abbiamo iniziato bene ma poi ci siamo inceppati facendo palle perse banali e forzando tanti tiri. Ringrazio chi ha giocato infortunato ma adesso ho la necessità che questa squadra si alleni perché altrimenti facciamo fatica. Non possiamo permetterci di fare palle perse non forzate e la nostra crescita passerà dal correggere queste cose».

Franco Gramenzi (coach Benacquista Ass. Latina): «In una partita equilibrata, siamo stai bravi a rimanere attaccati al match anche quando Trapani ha provato lo strappo e soprattutto nel finale abbiamo avuto lucidità. Nella prima metà gara avevamo commesso degli errori concedendo troppe seconde occasioni a Trapani ma, aggiustata questa cosa, siamo stati bravi ad imporre il nostro gioco».