Trapani batte agevolmente Legnano e si qualifica per i playoff

14.04.2019 21:19 di Michele Scandariato   Vedi letture
Trapani batte agevolmente Legnano e si qualifica per i playoff

2B Control Trapani vs Axpo Legnano: 113-91 (31-24, 32-21, 23-27, 27-19)

2B Control Trapani: Rotnei Clarke 21 (5/5, 3/7), Andrea Renzi 20 (7/12, 2/3), Roberto Marulli 19 (1/2, 5/7), Federico Miaschi 13 (2/3, 3/4), Curtis chinonso Nwohuocha 10 (4/5, 0/0), Rei Pullazi 8 (3/5, 0/2), Giorgio Artioli 7 (2/2, 1/2), Marco Mollura 4 (1/1, 0/2), Marko Dosen 4 (2/2, 0/1), Cameron Ayers 3 (0/0, 1/3), Erik Czumbel 2 (0/1, 0/0), Luciano Tartamella 2 (1/1, 0/0). Allenatore: Daniele Parente

Axpo Legnano: Charles Thomas 24 (7/9, 2/5), Anthony Raffa 19 (6/13, 1/3), Michele Serpilli 19 (2/3, 5/6), Giordano Bortolani 14 (4/8, 2/5), Michele Ferri 8 (1/2, 2/5), Marco Corti 7 (3/5, 0/0), Sebastiano Bianchi 0 (0/1, 0/1), Gabriele Berra 0 (0/0, 0/1), Francesco Biraghi 0 (0/0, 0/0), Davide Bozzetto ne.; Allenatore: Alberto Mazzetti

Arbitri: Tirozzi, Buttinelli, Lestingi.

Con una prova offensiva esaltante, la 2B Control batte agevolmente l’Axpo Legnano 113-91, e si guadagna la certezza matematica della post season grazie ai risultati degli altri campi. Partita mai in discussione quella del PalaConad, con i granata che conducono dal primo all’ultimo minuto e che concludono in bellezza coi primi canestri in Serie A2 dei giovanissimi Dosen e Tartamella. Tra i singoli, è difficile eleggere l’mvp della sfida con Trapani che riesce a mandare 5 giocatori in doppia cifra e ben 12 a referto, ma Roberto Marulli (19 punti) e Giorgio Artioli (7 punti) meritano la menzione speciale. Granata che indipendentemente dal risultato dell’ultima partita a Capo d’Orlando sabato prossimo, si guadagnano la post season grazie alle contemporanee sconfitte di Agrigento a Rieti, di Scafati a Roma contro la Virtus, e di Latina, battuta in casa da Capo d’Orlando. Granata che anche in caso di sconfitta termineranno la regular season almeno al nono posto, l’ultimo utile per guadagnarsi i playoff, per via degli scontri diretti a favore contro Agrigento (con cui i granata sono in vantaggio per 2-0 e che la prossima settimana riposerà), Scafati (1-1 ma + 2 nella differenza canestri) e Latina (1-1 ma + 10 nella differenza canestri) che premierebbero la squadra granata in tutte le possibili combinazioni di classifica avulsa dopo i risultati dell'ultima giornata. Probabili avversarie dei granata, in base al piazzamento finale, Treviso (e sarebbe la terza volta consecutiva) o Montegranaro.