Trapani mette paura a Treviso che vince solo all'overtime nonostante uno strepitoso Jefferson

30.04.2018 23:09 di Michele Scandariato  articolo letto 798 volte
Trapani mette paura a Treviso che vince solo all'overtime nonostante uno strepitoso Jefferson

Trapani gioca una partita epica ma perde all’ultimo respiro, dopo un overtime, gara 1 degli ottavi playoff contro la corazzata De Longhi Treviso. Uno straordinario Brandon Jefferson (36 pts + 5 ass), dopo avere segnato la tripla del pareggio alla fine dei tempi regolamentari, avrebbe anche il tiro della vittoria allo scadere che si spegne sul ferro. Trapani era stata brava a rimanere in partita dopo l’ottimo inizio dei padroni di casa che con l’intensità difensiva mettevano sotto i granata con la forza di Brown che sotto canestro (14 pts + 12 rbs) aveva gioco facile contro un impalpabile Renzi (2 pt). Troppe palle perse per i granata con Treviso raggiungeva il massimo vantaggio sul + 16 (43-27) verso la fine del secondo periodo ma Ganeto e Mollura guidavano la riscossa di Trapani che trovava in Jefferson dalla distanza un cecchino perfetto (9 triple realizzate) in un ottimo terzo quarto che si chiudeva in parità (61-61) anche perché la buona difesa a zona di Trapani inceppava l’attacco dei padroni di casa. Nell’ultimo quarto non si spezza l’equilibrio, Bossi segna canestri importanti che tengono in partita Trapani ma uno scatenato Lombardi (14 pt + 11 rbs) porta avanti Treviso (80-76) ad un minuto dalla fine. Finale convulso: un libero di Mollura e la tripla di Jefferson a -15” mandano le squadre al supplementare anche perché nell’ultimo attacco Treviso pasticcia. Trapani parte bene nell’overtime (80-83) e dopo l’ennesima tripla di Jefferson si porta avanti  86-87 a -1,15” ma Perry sbaglia la tripla piedi a terra e dopo 1 su 2 dalla lunetta di Antonutti, è il canestro di Musso a 15” a riportare avanti Treviso. L’ultimo possesso se lo gioca ovviamente Jefferson che però manda sul ferro la tripla della possibile vittoria allo scadere. Treviso può festeggiare la sudatissima vittoria ma tra due giorni, mercoledì, sarà già tempo di gara 2 ancora a Treviso.

De Longhi Treviso - Lighthouse Trapani 89-87 d.1 OT (23-14; 46-37; 61-61; 80-80)

Treviso: Sabatini 9, Musso 7, Swan 10, Imbrò 12, Brown 14, Lombardi 14, Bruttini 4, Negri ne, Antonutti 8, Fantinelli 11; All. Pillastrini

Trapani: Jefferson 36, Mollura 14, Bossi 8, Renzi 2, Testa, Fontana ne, Ganeto 12, Viglianisi 10, Perry 5, Simic ne; All. Parente

Arbitri: Costa, Rudellat e Del Greco