UFFICIALE: il primo americano di Trapani è Brandon Jefferson

 di Michele Scandariato  articolo letto 70 volte
Fonte: pallacanestrotrapani.com
UFFICIALE: il primo americano di Trapani è Brandon Jefferson

La Pallacanestro Trapani comunica di aver raggiunto un accordo con Brandon Jefferson, playmaker del 1991 di 175 cm e proveniente dall’Olimpia Lubiana. L’atleta si legherà ai colori granata nella prossima stagione sportiva 2017/2018.

Queste le considerazioni del general manager Nicolò Basciano: “La conclusione positiva della trattativa con Brandon ci rende molto felici. E’ un giocatore che rispecchia a pieno le caratteristiche che cercavamo: gran realizzatore e ottimo passatore. E’ reduce dalla vittoria del campionato sloveno con la maglia dell’Olimpia Lubiana ed ha giocato anche in competizioni europee; la sua esperienza e la sua leadership ci daranno un contributo fondamentale per il raggiungimento degli obiettivi che ci siamo prefissati”.

Queste invece le prime parole del playmaker USA Brandon Jefferson dopo l’ufficialità del suo accordo con la Società del Presidente Pietro Basciano: “Sono veramente entusiasta della nuova esperienza che mi accingo ad iniziare. Ringrazio la società per la stima che ha dimostrato di avere nei miei confronti e per la voglia che ha avuto di affidarmi un ruolo da protagonista nella Pallacanestro Trapani”.

 

LA SCHEDA

 

Brandon Jefferson è nato il 25 novembre del 1991 a Flower Mound in Texas. La sua carriera comincia con le 4 stagioni in NCAA dal 210 al 2014 con la maglia di Metro St., con cui fa registrare le seguenti statistiche partendo sempre in quintetto base:

2010-2011: 29 presenze: 9.4 ppg, 2.1 rpg e 2.4 assist tirando col 40.8% da due e col 40.4% da tre.

2011-2012: 32 games: 12.8 ppg, 2.9 rpg e 2 assist tirando col 39.3% da due e col 31.6% da tre.

2012-2013: 34 games: 14.7 ppg, 3.0 rpg e 2.3 assist tirando col 48.8% da due e col 41.3% da tre.

2013-2014: 34 games: 21.6 ppg, 3.1rpg e 2.4 assist tirando col 45.5%, da due e col 45.3% da tre.

Nella stagione 2014/15 vola per la prima volta in Europa giocando nel campionato finlandese dove, con la maglia del KTP Basket Kotka, gioca 48 partite realizzando 18.5 punti con 4 rimbalzi e 2.4 assist giocando anche 6 partite in EuroChallenge.

Nel 2015/16 si sposta in Germania dove, con la maglia dei Phoenix Hagen, in 34 partite realizza 13 punti di media conditi da 3 rimbalzi e 4 assist.

Infine, nella scorsa stagione 2016/2017, ha disputato il campionato sloveno con la maglia della Olimpija Ljubljana dove ha vinto sia lo Scudetto che la Coppa di Slovenia. Queste le sue cifre stagionali: 32 partite giocate con 16 punti di media, 3 rimbalzi e 2.7 assist tirando col 62% (il 41.6% da oltre i 6.75). Ha anche giocato 26 partite in Adriatic League (15.6 punti, 2.8 rimbalzi e 2.8 assist) e 8 in Eurocup (9.3 punti, 2.9 rimbalzi e 3.5 assist).