Vittoria al fotofinish per Trapani

 di Michele Scandariato  articolo letto 278 volte
Vittoria al fotofinish per Trapani

Pallacanestro Trapani – Basket Legnano 73-72

TRAPANI: Jefferson 25, Bossi 5, Renzi 10, Testa 2, Fontana NE, Guaiana NE, Ganeto 6, Mollura, Viglianisi, Spizzichini, Perry 23, Simic 2; All. Ducarello

Basket Legnano: Tomasini 4, Zanelli 10, Roveda NE, Maiocco, Martini 20, Gazineo NE, Toscano, Raivio 12, Mosley 8, Pullazi 18; All. Ferrari

Arbitri: Costa, Pierantozzi e Mottola

Parziali: 19-17; 38-37; 57-62;

Trapani vince una partita emozionante superando la vice capolista Legnano all’ultimo respiro, decisiva la stoppata di Perry allo scadere su Raivio dopo la tripla del sorpasso di Jefferson, in precario equilibrio, a 29” dal termine che ha dato il vantaggio decisivo a Trapani. Una bella partita che Trapani ha vinto al fotofinish giocando una partita solida, rimanendo attaccata alla partita con le triple di Perry (5/5) e di Jefferson (8/11), nonostante la buona partita di Legnano che ha condotto per lunghi tratti trovando in Martini (20 punti) e Pullazi (18 + 6 rimbalzi) i principali terminali offensivi. Partita decisa solamente negli ultimi possessi, dopo la rimonta di Trapani che risaliva dal -9 di inizio ultimo quarto per giocarsi il rocambolesco finale punto a punto che premiava il coraggio della squadra di casa.

L’inizio di Trapani è scoppiettante, buonissima difesa e precisione chirurgica dall’arco che danno a Trapani un vantaggio in doppia cifra (16-6) con Jefferson e Perry subito in partita, le triple di Raivio dall’altro lato tengono Legnano attaccata alla partita al primo intervallo (19-17). Trapani rallenta all’inizio del secondo quarto con le seconde linee in campo, Pulazi segna 6 liberi consecutivi, ma le triple di Jefferson e Perry (tengono avanti i granata che chiudono avanti di 1 (38-37) all’intervallo lungo. Legnano prova a scappare nel terzo periodo, due triple di Martini propiziano un break di 10 a 0 che portano gli ospiti sul + 10 ma Trapani resta attaccata con Bossi e Jefferson allo scadere. Legnano sembra avere la partita in mano ad inizio ultimo quarto, una tripla di Ganeto suona la carica e Trapani trova il pareggio dopo l’ennesima tripla di Perry a -3,38”. Il finale è emozionante, Martini segna il + 2 a -40” ma la tripla di Jefferson, in precario equilibrio, riporta avanti Trapani. Legnano per due volte avrebbe la possibilità di vincerla, Raivio sbaglia ma l’ultimo tiro è ancora di Raivio ma Perry trova la stoppata decisiva che consegna la vittoria a Trapani.