Il Trapani si prepara per la sfida con la Paganese, in forse Taugordeau

25.04.2019 09:00 di Michele Scandariato   Vedi letture
Taugordeau
Taugordeau

Dopo la vittoriosa trasferta con il Rende è tornato al lavoro il Trapani per preparare l’ultima partita casalinga della stagione contro la Paganese, valevole per la penultima giornata, in programma domenica alle ore 15 allo Stadio Provinciale di Trapani. Paride Tremolada di Monza sarà l’arbitro dell’incontro che dovrebbe consegnare ai granata di Vincenzo Italiano la certezza matematica del secondo posto alle spalle della Juve Stabia. Al Trapani basterà infatti solo un punto contro l’ultima in classifica per certificare il secondo posto a prescindere dai risultati del Catanzaro impegnato a Siracusa prima dello scontro diretto dell’ultima giornata. Paganese che arriva al Provinciale con qualche residua speranza di disputare i playout e che dunque venderà cara la pelle ma il ruolino dei granata al Provinciale quest’anno è stato davvero impressionante con 15 successi nei 17 incontri disputati. Situazione infermeria: allenamento differenziato per Taugordeau, assente contro il Rende per un affaticamento muscolare ed in forse per domenica, mentre è rientrato in gruppo Girasole. Restano fuori solo Dambros e Canino oltre a capitan Pagliarulo la cui stagione ormai è chiusa dopo lo strappo muscolare ed il relativo intervento subito. Basterà dunque un punto ai granata per rendere ininfluente l’ultima trasferta di Catanzaro e cominciare a programmare i playoff. In caso di secondo posto i granata tornerebbero in campo solo nel secondo turno della fase nazionale in programma il 19 e 22 maggio, con il ritorno in casa, e quasi un mese di tempo per prepararsi al meglio.

Pubblicato su "La Sicilia" del 25.04.2019