Polenta "“Le indicazioni sono di fare una squadra competitiva"

 di SNT Redazione  articolo letto 25 volte
Fonte: livesicilia.it
Polenta "“Le indicazioni sono di fare una squadra competitiva"

Le prime dichiarazioni di Adriano Polenta, nuovo direttore sportivo del Trapani calcio.

“Le indicazioni della società sono quelle di fare una squadra competitiva, noi dovremo cercare di essere bravi ad acquisire calciatori funzionali al gioco ed all’obiettivo che vogliamo raggiungere. Non è una questione di budget, credo che se c’è da prendere un giocatore che tutti noi riteniamo possa darci una grande mano, il sacrificio ci sarà”.

“Taugourdeau è un giocatore importante che interessa, ma è un'operazione che non è stata ancora definita. Ci siamo concretamente, aspettiamo l’evolversi della situazione che potrebbe essere a breve termine, ma noi siamo lì. Maracchi? Non abbiamo alcuna intenzione di privarcene, quindi a meno di un’offerta che non si potrà rifiutare, sarà un nostro punto fermo. Per il resto dovremo essere molto oculati nel mercato. La C non è né la Serie A né la Serie B, quindi certi investimenti non si possono fare, ma faremo in modo di consegnare nelle mani di Calori una squadra competitiva. Per fare questo ci servono i gol, quindi proveremo a comporre un attacco capace di produrre molte reti”.