Si torna al calcio giocato, stasera secondo turno di Coppa Italia contro il Cosenza

04.08.2018 08:00 di Michele Scandariato  articolo letto 52 volte
Fonte: La Sicilia
© foto di Prospero Scolpini/TuttoLegaPro.com
Si torna al calcio giocato, stasera secondo turno di Coppa Italia contro il Cosenza

In un clima di assoluta incertezza il Trapani si prepara ad affrontare il secondo turno di coppa Italia nell’incontro che si svolgerà stasera al Provinciale alle 20,30 tra i granata ed il Cosenza di mister Braglia, autentica bestia nera dei trapanesi, capace di sconfiggere per 5 volte consecutive i trapanesi nella scorsa stagione in serie C. In settimana a tenere banco sono state ancora le vicende extra sportive, con la cessione sfumata in extremis all’imprenditore campano Francesco Agnello, i cui emissari, scesi a Trapani per concludere dal notaio l’acquisto delle quote societarie, sono stati letteralmente allontanati dai tifosi granata. Una situazione di stallo che non si sblocca ancora, si attende ancora che la società faccia chiarezza su una vicenda che avrà certamente conseguenze giudiziarie con Agnello pronto a chiedere un risarcimento per danno all’immagine. Nel frattempo si torna in campo, mister Italiano in settimana ha lavorato con la stessa rosa che ha ben figurato nel primo turno contro il Campodarsego: nessun nuovo giocatore è arrivato, sarà compito del nuovo ds sportivo che a meno di sorprese sarà Raffaele Rubino, ex attaccante del Novara, completare un organico che al momento, soprattutto in difesa, presenta diversi buchi. Ma intanto i granata proveranno a fare l’impresa per guadagnarsi il terzo turno contro il Torino.

Pubblicato su "La Sicilia" del 04.08.2018