Vittorio Morace rompe il silenzio: "Continuiamo con la stessa passione"

 di Michele Scandariato  articolo letto 74 volte
Vittorio Morace rompe il silenzio: "Continuiamo con la stessa passione"
Rompe il silenzio il Presidente del Trapani calcio dopo la retrocessione in Lega Pro e la tempesta giudiziaria che ha travolto l'azienda di famiglia, scrivendo ai tifosi e facendo tirare un bel sospiro di sollievo a chi temeva un disimpegno della proprietà. "Carissimi, Vi scrivo queste poche righe poiché comprendo che le ultime settimane, difficili per tutti, abbiano determinato in Voi un senso di smarrimento e scoramento per le sorti del nostro Trapani. Vi ringrazio per la comprensione e per la vicinanza che mi avete dimostrato, anche rispettando il silenzio di queste giornate. Il Trapani è ed è sempre stato molto di più di una squadra di calcio: è amore, passione, risorsa per la nostra Città e per i nostri giovani. Lo è per me e lo è per tutti Voi, che sempre avete seguito la nostra squadra, mai abbandonandola, neanche nei momenti di grande difficoltà. Riprendiamo, o meglio, continuiamo assieme il nostro percorso, con lo stesso amore e con la stessa passione, con quella semplicità che ci ha sempre contraddistinto e che per noi è sempre stato un valore di cui andare orgogliosi. Vi voglio bene. Forza Trapani Vittorio Morace